Cappellini, borse e guanti

capTra le idee regalo vincenti non possono mancare gli accessori moda che hanno imperversato sulle passerelle di stagione.

Cappelli, borse e guanti piacciono a tutte e ben si adattano a ogni tipo di budget. I copricapo di tendenza, in panno di lana o in feltro, sono decorati con fiocchi, fiori, nastri e nappine retrò. Il modello basic, un passepartout con cui non si sbaglia mai, è il basco francese, l’alternativa vintage è la cloche, mentre le soluzioni più eccentriche e originali sono i cappellini con veletta in stile burlesque e i modelli a tesa larga decisamente glamour e sensuali.

I più teneri invece sono in lana e inserti di pelliccia e hanno la forma di un orsetto o di un gattino, con tanto di orecchie. Per quel che riguarda le borse le varianti sono infinite. Si va dalle maxi shopper in canvas grandi, morbide e tondeggianti, comodissime e super accessoriate, alle più eleganti hobo bag trapezoidali che sfoggiano chiusure e tracolle che rifanno il verso agli anni ’60 e ’70, alle bustine e pochette da sera in tessuti e pellami preziosi.

I guanti più trendy sono in pelle, semplici e chic nella versione “nude”, più aggressivi nella variante con borchie e zip.
Tra le chicche di stagione da mettere sotto l’albero difficile resistere alla manopole patchwork di montone rovesciato, agli scaldamuscoli per le braccia e ai guanti lunghi in lana. Le prime sono perfette per le amiche più freddolose, i secondi sono un vero e proprio must have e danno al look un tocco di originalità in più, mentre i guanti lunghi in jersey sono eleganti e allo stesso tempo informali e possono essere indossati con disinvoltura sia di giorno che di sera.

Le sciarpe quest’anno sono lunghissime, calde e super avvolgenti, meglio se realizzate artigianalmente ai ferri.
Le lane che vanno per la maggiore sono melange, le nuance sfaccettate, i colori poco definiti. Le tonalità variano dal blu, al verde, al grigio, ma piacciono molto anche le sfumature calde che vertono
sul rosso, l’arancio e il marrone.

Regalo graditissimo anche lo scalda collo, un accessorio di tendenza proposto quest’anno da molti stilisti, disponibile nella variante oversize o in quella meno impegnativa in maglia rasata decorata con trecce, punti riso e piccole costine.